Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Winners

I cinque giorni al Carcere Borbonico di Avellino sono stati un’esperienza “viva” per la cittadinanza, un momento “diverso” di commemorazione del trentennale del terremoto del 1980. Il riscontro avuto dalle persone che hanno visitato la mostra ci gratifica del lavoro svolto.
E-Artquake è anche merito di chi ha partecipato con impegno e sensibilità a questo progetto con la propria opera.
Di seguito la classifica dei vincitori e la lista dei primi dieci delle due sezioni segnalati dalla giuria.

PRIMO CLASSIFICATO
Topologies – Quayola/Autobam

SECONDO CLASSIFICATO
Heart Quake – Antonelli/Nocci

TERZO CLASSIFICATO
Tryng To Evaporate – Leastupperbound/Un Vortice Di Bassa Pressione


PRIMI DIECI LAVORI AUDIO (
in ordine alfabetico)

Gianluca Catuogno + Amedeo Bagnasco – (re)birth

Barbara De Dominicis – whimsical cartography

Leastupperbound + Un vortice di bassa pressione – trying to evaporate TERZO CLASSIFICATO

Bernardo Lo Sterzo – l’infinito trascorrere

Luigi Mastandrea – boden

Menion – e il profondo raccontò la sua paura… (90 sec.)

Octex-Surface Shatter

Obsil – UnNovantesimo

Carmela Russo – il grido mai ascoltato

Antonio Siniscalchi – sopra il terremoto


PRIMI DIECI LAVORI AUDIOVISIVI (in ordine alfabetico)

Akamoi & Donatella Donatelli – Tremore intimo “le frequenze del trauma”

Antonelli/Nocci – Heart Quake SECONDO CLASSIFICATO

Dario Capriglione – La Favola del Gigante

Di Nardo/Di Nardo/Ippolito_Strappo

FrameDada – Fate in Motion

Gaia Guarino – E’ solo un branco di elefanti

Minimi Spazi Funzionali – Calma Panica

Orsi/Selfish – Paleground: terrapallida

Quayola/Autobam – Topologies PRIMO CLASSIFICATO

Retina.it – Sisma 1.0