23 Maggio 2013 – Università degli Studi di Salerno, ore 21.00 – Fisciano, piazza De Rosa, Rettorato.

Originario di Francoforte e presente sulla scena sin dalle origini dell’elettronica europea, Uwe Schmidt è, probabilmente più di ogni altro artista, responsabile di molte delle derive e degli approdi verso cui la contemporanea elettronica si sta muovendo con le sue raffinate fusioni di ambient, jazz, lounge funk, latino, ed electro. Producer, ma anche designer, ha dato un contributo fondamentale alle contaminazioni extra elettroniche percorrendo luoghi sonori ed estetici del tutto instabili a metà strada tra elettronica, techno e bossanova. Un approccio alla materia assolutamente di dettaglio a cui si aggiungono scelte trasversali, tra riduzionismo digitale, genialità elettrificate e l’eredità delle avanguardie della musica dotta dei maggiori compositori del Novecento.
Con questo evento si inaugura un’importante collaborazione con l’Università di Salerno.

line up:

ATOM™ Raster-Noton – DE
JOE DRIVE Aesthetic Audio – IT
HATORI YUMI Brusio Netlabel – IT
MAIG Phunkfood – IT
NICOLA VIRNICCHI Dislike – IT