LPM è uno dei più importanti festival internazionali dedicati a artisti, professionisti e appassionati di vjing, visuals e live–performance.

Nato nel 2004, è concepito come un luogo di dialogo, confronto e scambio di informazioni e idee tra artisti provenienti da tutto il mondo.

LPM è flessibile, libero e aperto: chiunque abbia un’idea o un progetto di live–video può partecipare.

L’obiettivo del progetto è promuovere il dialogo interculturale e la mobilità transnazionale di artisti nel campo dei video live–visuals e sostenere la diffusione di opere video, progetti e prodotti, attraverso la presentazione di spettacoli dal vivo, laboratori, vetrine dei progetti, software e nuovi prodotti.

LPM è anche parte di AVnode, una rete internazionale il cui scopo è il potenziamento e la promozione della cultura del VJing organizzando eventi in tutto il mondo.

LPM è prodotto e organizzato da Flyer Communication, Linux Club, FLxER.net, con il supporto del Programma Cultura della Comunità Europea.

L’edizione 2017 si terrà dal 18 al 21 Maggio presso il Radion di Amsterdam.

Maggiori info > liveperformersmeeting.net

Imperdibili i workshop:

RESOLUME ARENA | lecturer: m0rf (CZ)
18–19 Maggio 2017 (ore 15:00 > 18:00)

GENERATIVE AUDIOVISUAL FORMS | lecturer: Elektro Moon Vision (PL)
18–19–20 Maggio 2017 (ore 18:00 > 21:00)

LED PIXEL MAPPING | lecturer: Azael Ferrer (ES)
18–19–20–21 Maggio 2017 (ore 15:00 > 18:00)

VIDEOMAPPING | lecturer: Telenoika (ES)
18–19–20–21 Maggio 2017 (ore 15:00 > 18:00)

BIO ALGORYTHMS FOR GENERATIVE VISUAL
lecturers: Mediamatic (NL), BATCHASS (FR), Federico Corradi (CK), PPLC (DE), Riccardo Cavazza (IT)
18–19–20–21 Maggio 2017 (ore 18:00 > 21:00)

VVVV INTERACTIVE INTERFACES FOR ADVANCED INTERACTIVITY ART
lecturer: Martin Romeo/Toolkit Festival
20–21 Maggio 2017 (ore 15:00 > 18:00)

INTRODUCTION TO LIVE CODING | lecturer: Filippo Guida (IT)
20–21 Maggio 2017 (ore 15:00 > 18:00)

LPM WEBSITE